NEWS E COMUNICATI STAMPA


NEWS
COMUNICATI STAMPA
ALTRO

Data
News
23/09/18

LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE
La premiazione è stata effettuata subito dopo il termine della gara, direttamente sul "Belvedere" di Termini Imerese. Hanno presenziato per il Comune gli assessori allo Sport, Salvatore Messineo, e alle Politiche Sociali, Rosa Lo Bianco.
Presente anche Nuccio Salemi, responsabile del Museo Storico della Targa Florio di Termini Imerese.
Il presidente del Comitato Organizzatore, Riccardo Milazzo, è stato salutato da tutti, autorità in testa, con l'auspicio di vederlo presto organizzare la settima edizione, magari non "soltanto più" come prova valida per il solo Campionato Italiano Cross Country.

23/09/18

I RISULTATI FINALI
Il rally è stato vinto da Codecà-Lorenzi (Suzuki Grand Vitara 3.6 V6) davanti a Bordonaro-Bono e Marino Gambazza-Castellani (entrambi su Suzuki Grand Vitara 1.9 TD). Codecà-Lorenzi, sempre più al vertice della classifica del Campionato Italiano, hanno vinto anche il T1 davanti a Mengozzi-Bombardini (Mitsubishi Pajero Pinin). Il T2 e la prova del Suzuki Challenge, invece, sono andati a Bordonaro-Bono davanti a Marino Gambazza-Castellani e Petrucci-Manfredini (Suzuki Grand Vitara 1.9 TD), quarti assoluti al termine della gara. Nel TH a prevalere sono stati Grossi-Salvatore (Land Rover Defender), quinti assoluti al termine, davanti a Morra-Abbondi (Mitsubishi Pajero 3.5 V6), sesti assoluti. Terzi di TH e decimi assoluti hanno invece chiuso Macchiavelli-Carrugi (Suzuki Samurai). Infine la classifica del gruppo TM, dove a prevalere è stato il giovane Ventura (Quaddy Yamaha) davanti a Pietranera-Pietranera (BMP Rotax) e Bozano (Polaris).

23/09/18

POCHI CAMBIAMENTI CON LA "VINCENZO FLORIO 2"
Il secondo e ultimo passaggio sulla "Vincenzo Florio", ultima prova della sesta Baja Terra del Sole ha, almeno per quanto riguarda le posizioni di vertice del rally Cross Country, confermato la situazione della prima prova della giornata. A cambiare sono state le posizioni successive al podio, con la rimonta di Petrucci-Manfredini e l'arretramento di Emanuele-Greco. Cambiata anche la classifica della regolarità, con Triolo-Triolo che all'ultimo hanno superato Cavallaro-Cavallaro.

23/09/18
I RISULTATI DELLA "VINCENZO FLORIO 1"
Il primo dei due passaggi sulla "Vincenzo Florio" (sostanzialmente la prova del primo giorno effettuata in senso contrario) ha confermato i risultati della prima tappa. Il miglior tempo è sempre del Quaddy Yamaha TM di Ventura, seguito in classifica dal BMP Rotax di Pietranera. Per quanto riguarda il Cross Country, la prova è stata vinta da Petrucci, che cerca ovviamente di "riportarsi sotto", soprattutto in chiave campionato e Challenge. In testa alla gara c'è sempre Codecà, davanti a Bordonaro e Marino Gambazza.
23/09/18

OGGI LA SECONDA TAPPA
La seconda e ultima giornata di gara inizierà questa mattina, domenica 23 settembre, alle ore 9,00. A quell'ora tutti i partecipanti ancora in gara lasceranno il Molo Trapezoidale del Porto di Termini Imerese per affrontare i due passaggi sulla Vincenzo Florio (in sostanza la prova di sabato girata al contrario). Il primo è in programma alle 9,30, il secondo alle 11,50. Poi, dopo un'ultima sosta in assistenza, l'arrivo finale, alle 13,20, al Belvedere Principi di Piemonte di Termini Imerese, con premiazione effettuata subito dopo il traguardo.

22/09/18

LA CLASSIFICA DELLA PRIMA GIORNATA
La prima giornata si è quindi chiusa col risultato registrato al termine della terza prova. In testa alla categoria TM c'è Ventura (Quaddy Yamaha) che è davanti a Pietranera-Pietranera (BRP Rotax) di 1,02 minuti. Il terzo posto fra i TM è di Bozano (Polaris).
Nel Cross Country al vertice ci sono Codecà-Lorenzi (Suzuki Gand Vitara 3.6 V6) davanti a Bordonaro-Bono e Marino-Gambazza (entrambi su Suzuki Grand Vitara 1.9 TD). Leader del T1 sono Codecà-Lorenzi, del T2 Bordonaro-Bono (che guidano anche la classifica del Suzuki Challenge) mentre nel TH Grossi-Salvatore (Land Rover Defender) sono primi davanti a Morra-Abbondi (Mitsubishi Pajero 3.5 V6) e Macchiavelli-Carruggi (Suzuki Samurai).
La classifica del Trofeo del Mediterraneo (la gara di regolarità fuoristrada della Baja Terra del Sole) è invece guidata da Gugliotta-Conforto (Suzuki Gran Vitara) davanti a Triolo-Triolo (Suzuki Samurai) e Cavallaro-Cavallaro (Mitsubishi Pajero Pinin).

22/09/18
GIA' DIMESSO IL NAVIGATORE PAOLO TRIVINI BELLINI
Il navigatore Paolo Trivini Bellini, che era stato portato in ospedale dopo l'incidente che ha causato la sospensione della I prova, sta bene ed è già stato dimesso. "Ho preso una gran botta alla schiena" ha commentato "che purtroppo si fa sentire anche a causa delle conseguenze di un incidente che abbiamo a suo tempo avuto in Portogallo".
Nello stesso tratto hanno capottato anche altri due equipaggi: Fichera-Narzisi (Suzuki Grand Vitara 3.6 V6) e Rickler-Catarsi (Ford Raptor 6.2). Gravi danni alle vetture ma nessuna conseguenza per gli equipaggi.
22/09/18

ANNULLATA LA QUARTA PROVA
A causa del ritardo accumulato a causa degli incidenti del primo passaggio, la Direzione di Gara è stata costretta ad annullare la Buonfornello 4, ultima prova della giornata. Questo perché queste prove, da regolamento, non possono essere percorse col buio per evidenti motivi di sicurezza.

22/09/18

I RISULTATI DELLA TERZA PROVA
E' continuata anche nel terzo passaggio la sfida al vertice fra i due TM di Ventura e Pietranera, con il primo che ha incrementato il vantaggio di ulteriori 28 secondi. Colpo di scena invece nella classifica del Cross Country, con Petrucci che ha perso la prima posizione a causa di una foratura e dei problemi incontrati per sostituire il pneumatico. In testa alla gara ci sono ora Codecà-Lorenzi davanti a Bordonaro-Bono e Marino Gambazza. Petrucci-Manfredini sono precipitati in decima posizione e hanno un distacco di circa 16 minuti dal vertice.

22/09/18

TUTTO REGOLARE NELLA SECONDA PROVA
Con un po' di ritardo, si è svolta regolarmente la seconda prova della prima giornata di gara della Baja Terra del Sole.
Il miglior tempo è stato fatto segnare dal Quaddy Yamaha di Ventura, davanti ai "colleghi di classe" Pietranera e alla Suzuki di Codecà. Petrucci, che ha chiuso il secondo passaggio con il quarto tempo assoluto, è sempre in testa alla classifica assoluta.

22/09/18
INCIDENTE ALLA VETTURA N° 9
Nel corso della prima prova, si sono ritirati gli equipaggi Fichera-Narzisi (n° 9), per capottamento, Sabellico-Musi (n° 5), Trivini Bellini-Trivini Bellini (n° 9) e Rickler-Catarsi (n° 15). Il navigatore dell'equipaggio Trivini Bellini, Paolo Trivini Bellini è stato ricoverato in ospedale per un controllo. Essendo dovuta entrare l'ambulanza, la prova è stata sospesa e annullata per la regolarità del Trofeo del Mediterraneo. La gara riprenderà dal secondo passaggio sulla Buonfornello .
22/09/18
PRIMA PROVA A PETRUCCI-MANFREDINI
La prima prova del 6^ Baja Terra del Sole è stata vinta dall'equipaggio del Poillucci Team di Roma Petrucci-Manfredini, su Suzuki Grand Vitara 1.9 TD. Secondo posto per Codecà-Lorenzi (Suzuki Grand Vitara 3.6 V6) e terzo per Bordonaro-Bono, nuovamente su Suzuki Grand Vitara 1.9 TD.
22/09/18
IL VIA DELLA PRIMA TAPPA
Ha preso regolarmente il via, questa mattina alle ore 9,00, la prima tappa della Baja Terra del Sole, quarta prova del Campionato Italiano Cross Country. In programma oggi ci sono quattro passaggi sul settore selettivo Buonfornello, per la precisione alle 9,30, alle 11,50, alle 14,10 e alle 16,30. Fra una prova e l'altra il rientro in assistenza al Molo Trapezoidale di Termini Imerese. Arrivo di giornata sempre al porto, a partire dalle ore 18,50.
22/09/18

LE CLASSIFICHE DELLA GARA
E' possibile seguire in diretta l'andamento della gara collegandosi al sito della Federazione Italiana Cronometristi.
Qui il link per la diretta Cross Country, qui quello per la regolarità del Trofeo del Mediterraneo.

21/09/18

DIRETTA WEB E RADIOFONICA PER LA GARA
La Conferenza Stampa di presentazione della gara è stata seguita in diretta dalla troupe di TeleTermini, Web TV molto nota in tutta la zona di Termini Imerese. Durante la partenza ha funzionato anche un collegamento radiofonico con Radio Panorama, con commenti in diretta delle prime fasi della gara.

21/09/18

LE NOVITA' DEL SUZUKI CHALLENGE 2019
Subito prima del briefing è intervenuto anche il responsabile del Suzuki Challenge, Massimo Nicoletti, che ha anticipato quelle che vorrebbe fossero le novità della stagione 2019. "La Nuova Grand Vitara 19 TD è ormai fuori produzione" ha spiegato; "sto lavorando a un progetto che permetterebbe, l'anno prossimo, di fare il Challenge con il Nuovo Jimny". Una novità che è stata accolta con molo interesse da tutti i partecipanti.

21/09/18

L'INTERVENTO DI RENATO RICKLER (R TEAM)
Presente alla Conferenza Stampa anche il "Team Manager" di R Team, Renato Rickler del Mare, che ha parlato della partecipazione di due equipaggi della scuderia alla Dakar 2019. Sono Schiumarini-Succi e Gini-Catarsi, entrambi presenti in gara (graditissimo "rientro in gara in Italia" per R Team, ha sottolineato Milazzo) per effettuare dei test con i loro "corposi" Ford Raptor 6.2.

21/09/18

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DELLA GARA
Come da programma, prima del "briefing" iniziale, si è tenuta, nel Municipio di Termini Imerese, la conferenza stampa di presentazione della gara.A fare gli "onori di casa", il Sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta, il Presidente di Aci Palermo, Angelo Pizzuto, l'Assessore allo Sport, Salvastore Messineo, e l'organizzatore, Riccardo Milazzo.



NEWS E COMUNICATI STAMPA

NEWS
COMUNICATI STAMPA
ALTRO

Data
Sigla
Titolo del Comunicato Stampa
Autore
23/09/18
18TSCS07

CODECA'-LORENZI SI AGGIUDICANO
LA SESTA BAJA TERRA DEL SOLE

m.gioggia@hotmail.com
22/09/18
18TSCS06

CODECA'-LORENZI GUIDANO LA GARA
AL TERMINE DELLA PRIMA TAPPA

m.gioggia@hotmail.com
21/09/18
18TSCS05

AL VIA LA SESTA BAJA TERRA DEL SOLE

m.gioggia@hotmail.com
19/09/18
18TSCS04

PRESENTATO L’ELENCO PARTENTI
DELLA VI BAJA TERRA DEL SOLE

m.gioggia@hotmail.com
15/09/18
18TSCS03

VENERDI’ LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE
DELLA BAJA TERRA DEL SOLE 2018

m.gioggia@hotmail.com
30/08/18
18TSCS02

BAJA TERRA DEL SOLE, INTERVISTA
ALL’ORGANIZZATORE, RICCARDO MILAZZO

m.gioggia@hotmail.com
25/07/18
18TSCS01

A SETTEMBRE LA BAJA TERRA DEL SOLE, QUARTA PROVA
DEL CAMPIONATO ITALIANO CROSS COUNTRY RALLY

m.gioggia@hotmail.com


NEWS E COMUNICATI STAMPA

NEWS
COMUNICATI STAMPA
ALTRO

Programmazione AciSport
qui in formato PDF

La diretta di Teletermini

Locandina della gara
qui in formato HTML

Invito alla Conferenza Stampa di Presentazione della gara
qui in formato PDF

Responsabile Ufficio Stampa: Massimo Gioggia - E mail m.gioggia@hotmail.com
Responsabile Ufficio Stampa Aci Sport: Enzo Branda - Tel. 335 7553787- E mail enzo.branda@acisport.it
 
Home
Programma
Convenzioni
Locandina
News
Contatti